La Giustadose

La Giustadose

La confezione di zafferano di Città della Pieve da 0,10 g la giusta dose è stata ideata e progettata con lo scopo principale di rendere semplice e divertente per i consumatori l’uso della spezia.

Per la progettazione de la giusta dose abbiamo:

 

  • Definito una quantità di 0,10 g, scelta per dare una “giusta dose” per preparare ricette per una famiglia di tre/quattro persone senza quindi doversi preoccupare sulle quantità di zafferano da usare;
  • Dedicato una parte consistente della confezione ai consigli per il corretto uso de la giusta dose individuando e descrivendo due metodi di utilizzo: uno classico, se avete tempo, e uno un po’ più semplice e pratico, se siete di corsa;
  • Indicato in ciascuna confezione una semplice e gustosa ricetta, descritta dettagliatamente sia con un testo sia con un’immagine del piatto finito;

 

Per la prima edizione de la giusta dose sono state scelte cinque ricette ideate con la collaborazione degli chef della zona di produzione del nostro zafferano, evidenziate con diversi colori per creare anche un particolare effetto cromatico.

Il nome dato alle singole ricette è stato scelto con la volontà di dare un doveroso tributo a Città della Pieve e al territorio circostante.

Le ricette sono: Filetto del Trasimeno, Risotto Baciadonne, Pollo dei Terzieri, Umbricelli del Perugino, Zuppa del Croco.

I piatti utilizzati per realizzare le immagini riportate nelle confezioni sono stati ideati, realizzati e decorati in esclusiva dall’Associazione Laboratorio Terrarte di Città della Pieve, un laboratorio ludico formativo per bambini e adulti disabili.

La nostra azienda ha scelto di devolvere a Fondazione ANT, impegnata nella promozione dei corretti stili alimentari con il progetto Eubio…sia, dieci centesimi sulla vendita di ogni confezione di la giusta dose.

Date

24 settembre 2014

Category

Zafferano